Blog

77° Bollettino - Perfezione e auto-sabotaggio

Pubblicato in Estratto dal Bollettino


Stamattina camminando ho ascoltato un episodio del podcast di Seth Godin che a grandi linee ripeteva il mantra: fatto è meglio che perfetto. L’episodio si intitola The pursuit of perfection ed è raccontato con la magnifica dialettica di Godin.

Fatto è meglio che perfetto è un concetto che venero e che cerco di fissare davanti a me ogni volta che alzo la coda del mio frac e mi siedo davanti alla tastiera. Il suo nemico numero uno è l’auto-sabotatore che vive in ognuno di noi, che quando stiamo per agire taaac viene a scassare la uall®.

Di queste cose mi è capitato di parlare nella chiacchierata che ho fatto con Cristina Portolano, quando sono stato ospite in diretta sul suo seguitissimo canale YouTube (qui trovi il video). Cristina è una bravissima illustratrice e autrice di storie che da tanto tempo ormai ha preso YouTube per le corna e ha iniziato a pubblicarci dei video in cui esprime i suoi pensieri, i suoi consigli per i giovani illustratori, ci intervista altri professionisti e l’altro giorno c’ero io.

Cristina registra da casa sua, con mezzi tecnici che progressivamente vanno migliorando, ma che non raggiungono la perfezione tecnica audio video. Non ha una sigla animata, non ripete i mantra seguimi, guarda, clicca qui, ma c’è, è lì, il suo messaggio viaggia. Tutto autoprodotto, punk, diy. È tutto in the open.

A tutti noi essere lì, in the open, fa paura, perché a chi vuoi che interessi, cosa penseranno, chi di noi non ci pensa? È l’auto-sabotatore all’opera. Io ci penso, Cristina ci pensa, tutti ci pensiamo, ma lo sforzo da fare è arginarlo, in tutta sicurezza, a 2 metri di distanza, magari separati da un plexiglass, così quando parla tu puoi mimare non ti sento, scusa, prova a mandare un vocale!

I suoi video non sono perfetti, ma ci sono! Io sono diventato un grande fan di Cristina anche grazie al fatto che Cristina mi ha dato la possibilità di ‘conoscere le sue storie’.

Questa newsletter ad esempio è molto imperfetta, a cominciare dalla sua irregolarità intestinale di espulsione, ma c’è. Pensa che oggi è sabato e nonostante tutte le mie statistiche dicano che sarebbe meglio inviarla durante la settimana, magari la mattina o a pranzo, io te la voglio mandare adesso.

Questa lista di figate varie, è imperfetta, ma c’è:

  1. In Vergini il podcast abbiamo pubblicato alcuni nuovi episodi:
    • Ep. 4 La padella e il manico con Matteo Bortolini, si parla di ricerca, archivi e biblioteche
    • Ep. 5 Smallness is sexy con Giacomo Beccari, architetto e montanaro, si parla di architettura e montagna!
    • Extravergini: gli speciali in cui io e Ale andiamo in frista:
      • Extra Colazioni, inizia con mia figlia una tazza da colazione spaccata in due pezzi (non da lei).
      • Extra Morti parla di cimiteri, di nero più nero, della Certosa di Bologna, di Taffo.
  2. Dopo tanti anni di utilizzo di Sketch come software prediletto per fare grafica per il web sto migrando a Figma e ogni cosa che imparo di questo nuovo software più mi commuovo (sono vergine!). Tu lo usi? Per usarlo tra l’altro non devi per forza essere un grafico. È uno strumento super.
  3. Vorrei trovare il tempo di documentare a modino e pubblicare sul mio sito alcuni progetti importanti che ho realizzato negli ultimi mesi, tra cui la campagna per Fairtrade Italia, Miscela per Malossi, l’identità e il sito per Guido, ma intanto te scrivo qui (a proposito di non perfezione).
  4. La magnifica infografica interattiva di El Pais sul rischio di contagio nei luoghi chiusi, ora l’hanno tradotta anche inglese. Grazie perché non so lo spagnolo.
  5. Bellissimo il sito e il progetto Music Memory che sta digitalizzando migliaia di registrazioni musicali degli inizi, provenienti dalle più disparate collezioni private
  6. Non ho capito bene cosa sia value.app, ma sembrerebbe un sito tutto nero e minimal pieno di schemi e infografiche con mini testi di accompagnamento. È figo, come ispirazione. Facci un giro, poi me lo spieghi.
  7. Beh la grafica dei nuovi passaporti norvegesi è proprio quanto ti potresti aspettare dalla grafica dei nuovi passaporti norvegesi: una figata.
  8. Una comoda libreria gratuita di schermate e componenti grafici di iOS 14 per quando devi fare i mockup
  9. Se avessi una startup e dovessi fare un video di spiega del servizio offerto mi piacerebbe proprio farlo come questo di Descript. E tra poco potrei averne bisogno (te l’appoggio qui questa chicca, sì tra un po’ di parlerò di un progetto innovativo e sociale, tecnologico e umano, che sto costruendo con alcuni valorosi pionieri).
  10. Grazie a TikTok ho scoperto una bellissima canzone (Dreams dei Fleetwood Mac) di quarant’anni fa. Qui trovi la storia completa.
  11. Vabbè ciao questa nuova mappa digitale della metropolitana di New York è una cosa meravigliosa
  12. Il Victoria & Albert Museum di Londra che parla in 1 minuto della propria collezione di carte di imballo degli agrumi è talmente figo che mi scoppia la mela.


Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre 76° Bollettino - Vergini di 688 giorni fa

Membro della balotta di La blog balotta webring

Precedente Random Successivo