Fairtrade è un’organizzazione internazionale che lavora per migliorare le condizioni dei produttori agricoli dei Paesi in via di sviluppo.

Ogni anno a ottobre organizza una campagna di comunicazione dedicata alla promozione e alla conoscenza dei prodotti Fairtrade presenti in migliaia di supermercati in tutta Italia: le Settimane Fairtrade.

Nel 2020, non potendo fare operazioni in presenza nei supermercati, ha voluto / dovuto realizzarne una edizione ‘COVID-friendly’, e ha coinvolto Gianluca Diegoli nell’immaginarla.

Io sono stato chiamato a progettarne l’identità visiva e il sito internet settimane.fairtrade.it oltre che i materiali a stampa per i supermercati.

Il concept

Il concept copy della campagna, elaborato da Alessandro Pirani, è imperniato su un effetto di spiazzamento: invertire il principio delle offerte speciali (2x1) spostando l’attenzione sui beneficiari degli acquisti fairtrade.

1x10. Offerta Molto Speciale.
Per ogni prodotto acquistato tante persone avranno condizioni di vita dignitose. E riceveranno un compenso adeguato per il loro lavoro. E intere comunità potranno continuare a vivere.
Quando compri, pensaci.

Il visual della campagna, nelle sue tre varianti

I visual e le declinazioni

I visual di campagna si basano su un forte impatto tipografico, con grandi testi composti con i caratteri ufficiali Fairtrade. I visual sono stati declinati per diversi supporti: manifesti, pagine pubblicitarie (apparse su riviste come Internazionale, Consumatori), leaflet.

La campagna ha anche richiesto alcune varianti di slogan, tra cui soldi spesi per bene, diventato protagonista di alcuni momenti di comunicazione.

La variante di slogan della campagna, nella versione manifesto per supermercati Coop

Il sito

In questa edizione speciale delle Settimane fairtrade il web, gioco forza, ha svolto un ruolo centrale. Abbiamo progettato un nuovo tipo di ecommerce, un ecommerce valoriale, dove l’utente ha potuto fare una ‘promessa’ di spesa, aggiungendo al carrello i cinque prodotti principali tra quelli più famosi certificati Fairtrade (caffè, cioccolato, banane, tè, zucchero) e lasciare un messaggio.

La homepage del sito vista da mobile, tablet e desktop

L’esperienza dell’utente sul sito è stata progettata da un lato per rendere chiaro il funzionamento della campagna (aggiungere al carrello e fare una promessa di spesa), dall’altro raccontare i produttori che sono dietro quel prodotto.

Visita il sito settimane.fairtrade.it

La pagina 'carrello' e la pagina di ringraziamento
Alcuni dettagli dell'esperienza mobile
Quando aggiungi un prodotto al carrello, una finestra ti mostra una testimonianza di un lavoratore della filiera di quel prodotto

Il video

Ho progettato anche lo storyboard del video della campagna.

Lo storyboard del video della campagna

I materiali coordinati

Per ogni insegna di supermercato (Coop, Lidl, Carrefour) ho prodotto i poster, i volantini e altri piccoli materiali a stampa coordinati.

È nata anche una campagna B2B rivolta alle aziende con pagine pubblicitarie sulle riviste di settore Food e Mark up, con headline e testi dedicati.

Il visual della campagna B2B

Ipse dixit

Sergio Bettini

Architetto

Studio Bettini architetti

Siamo molto contenti di aver affidato a Emmaboshi la cura del nostro nuovo sito dello Studio Bettini architetti.

Non era semplice raccogliere nella stessa cornice ambiti raramente riconducibili a uno studio di architetti, che unisse ai progetti e alle realizzazioni, anche le pubblicazioni scientifiche e uno spazio per la didattica universitaria.

Emmaboshi ha trovato la giusta cornice cogliendo pienamente il nostro approccio professionale e la cultura che lo anima, con una proposta leggibile e di agile fruizione. Ora non abbiamo solo un sito, ma un libro da sfogliare in rete, di cui le lunghe schede storico-critiche che descrivono i lavori sono la testimonianza più concreta.

Grazie Emmaboshi!

Iniziamo?

Vogliamo parlare del tuo progetto? Siamo qui.

Lets gooooooooo