Blog

* Regime

Scritto in Opinioni di un dandy, Archivio storico


di Lord Brummell



Regime. In ogni comunicazione giornalistica si parla di regime. Oramai, come ogni termine, sta subendo una pesante inflazione. Ora, propongo una virata semantica. Nel secondo volume de La storia della sessualità di Michel Foucault la traduttrice ci rammenta che in francese régime significa "dieta". Mettersi a regime = buttare giù pancia + fianchi + gambotte da porcellino, ecc. Anzi, etc. Alla francese. Ora, comprendo che l'idea di regime, oramai monopolizzata dalla simbologia politica ha in realtà a che fare con la regola. E dunque con la limitazione dell'uso dei piaceri. Appunto, Foucault. Se le pratiche di limitazione dell'eros sono quella economica, erotica e - appunto - dietetica i conti tornano. Sarà per questo che il regime prevedeva le purghe?

Questo post risale al 29 luglio 2009



Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre L'Albania si scopre | Alcuni pannelli della mostra di 4135 giorni fa

L'Albania si scopre | Alcuni pannelli della mostra

Membro della balotta di La blog balotta webring

Precedente Random Successivo