Blog

24° Bollettino

Scritto in Estratto dal Bollettino


Uellaa *|FNAME|*!

quanta strada nei miei sandali. Quanta ne avrà fatta Bartali? Quel naso triste, come una salita ecc

Ogni anno la domanda che torna è sempre quella: è disdicevole o meno portare i Birkenstock in società? Per me sì, ma che ecc.

Mentre cerchiamo una risposta ho imbastito questa bella grigliata di novità per te.

Sono stato esaminatore, e ho scritto un po' di consigli che avrei voluto darei ai ragazzi.

Sono stato esaminatore esterno agli esami di grafica della Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia e mi è piaciuto tantissimo. Siccome però ho visto i ragazzi un po' in difficoltà ho scritto dieci consigli (per loro è troppo tardi, ma meglio tardi che mai) che, in my humble opinion, possono aiutare uno studente a non rovinarsi con le proprie mani.

Leggi 10 consigli per andare bene ad un esame di grafica.

Abbiamo la prima Spremutina!

Ti ricordi le Spremutine vero? Ora sono realtà!

Venerdì 8 luglio, alle 8:30 (eh sì, sono di prima mattina, altrimenti poi), a Bologna, da Zoo, Luciano Paselli, fotografo e artista ci racconterà il suo approccio all'immagine, la sua personale attrazione per l'accumulo e il collezionismo.

È anche davvero super simpatico, per cui le ha tutte. Scopri tutto su emmaboshi.net/extra/spremutine.

Ingresso gratuito, posti limitati, e alle 10 siamo tutti a lavoro.

Davanti a Villa Emma, un progetto di identità per un luogo di Memoria.

Ogni tanto faccio anche il mio lavoro di grafico, in realtà più spesso di quanto possa emergere dal bollettino, ma sai che noia quelli che parlano solo di quello che fanno. Ad ogni modo, ho pubblicato un nuovo progetto di cui mi sono occupato e che mi è piaciuto particolarmente perché riguarda la Memoria.

Scopri il perché e il percome qui: Davanti a Villa Emma.

D57a8ce3 d86f 4deb bdab e5787f6381b9

Un po' di moda giovane, orsù.

Insomma sai come sono questi giovani, un giorno hanno l'acqua in casa, un altro giorno hanno il bomber, un altro giorno ancora vanno sui pattini. La maniera migliore per non perdere il polso della situa è seguire Gorilla vs Bear, così quando vai a Milano nel posto cheap and chic non sembri più quello del Pleistocene che sgrana gli occhi, ma saprai fare finta che sia tutto sia ok.

Ora basta, la chicca: World Livestock Auctioneer Championship.

Ok qui non so cosa sta accadendo, sono ancora scosso mentre scrivo queste righe, provo a ricapitolare.

A quanto pare in Texas esistono aste per comprare bestiame (Livestock Auctions). Fin qui tutto bene, ci saranno immagino anche in Italia. Quel che è intrigante è che esistono i battitori d'asta che sono dei personaggi assurdi e hanno un modo di gestire la faccenda a dir poco singolare: ti ipnotizzano.

Ad aggiungere il carico arriva il World Livestock Auctioneer Championship in cui i partecipanti devono convincere una giuria attraverso il parlato, la melodia, il linguaggio del corpo e mille altre skills.

Già questo basterebbe come chicca no? Guarda qui.

Ma c'è di più.

Un geniaccio ha creato su Vine l'account Auctioneer Beats in cui aggiunge delle basi rap sotto il parlato di questi personaggi: e il risultato è CocaCola+Mentos.

So che anche tu ora vuoi approdire, allora leggi: Why Do Auctioneers Talk Like That? e These Livestock Auctioneers Become Instant Rap Legends When You Add a Beat.

Questo post risale al 30 giugno 2016



Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre 10 consigli per andare bene ad un esame di grafica di 1619 giorni fa

10 consigli per andare bene ad un esame di grafica

Membro della balotta di La blog balotta webring

Precedente Random Successivo