Blog

Poesia collettiva

Scritto in Archivio storico, Io cero


Adesso brindiamo cazzo. Direi e farei gesti helvetici, intanto lentamente mi narcotizzo opportunamente per quantificare rotoli soffici tra ustioni vaginali zincate.

Questo post risale al 11 ottobre 2008



Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre Città di 4428 giorni fa

Città

Membro della balotta di La blog balotta webring

Precedente Random Successivo