Calibit

Naming, logo e sito per il primo calibro digitale con memoria incorporata.

Calibit
Cliente: HK Horticultural Knowledge
Progetto: Identità visiva, Immagine coordinata, Logo, Illustrazioni originali, Web, Contenuti, Webdesign, Sviluppo
Anno: 2014

Il nostro progetto di comunicazione è partito dal naming che racchiude i due concetti chiave di Calibit: il calibro e l'elettronica.

Il logo

Il progetto grafico del logo ha preso poi ispirazione dalla forma delle due braccia del calibro, che racchiudono il nome stesso, e che possono estendersi a racchiudere qualsiasi tipo di parola.

Da qui siamo partiti per studiare i contenuti e le illustrazioni originali per il sito, il primo vero palcoscenico della nuova comunicazione.

Il mockup

Infine lo sviluppo del sito monopagina, con i layout fluidi che si adattano allo schermo del dispositivo che li naviga (che sia uno smartphone, un tablet o un computer).

Calibit 1

Ipse dixit

Sergio Bettini

Sergio Bettini

Architetto

Studio Bettini architetti

Siamo molto contenti di aver affidato a Emmaboshi la cura del nostro nuovo sito dello Studio Bettini architetti. 

Non era semplice raccogliere nella stessa cornice ambiti raramente riconducibili a uno studio di architetti, che unisse ai progetti e alle realizzazioni, anche le pubblicazioni scientifiche e uno spazio per la didattica universitaria. 

Emmaboshi ha trovato la giusta cornice cogliendo pienamente il nostro approccio professionale e la cultura che lo anima, con una proposta leggibile e di agile fruizione. Ora non abbiamo solo un sito, ma un libro da sfogliare in rete, di cui le lunghe schede storico-critiche che descrivono i lavori sono la testimonianza più concreta. 

Grazie Emmaboshi!