Blog

{Retrogusto} Mousse di baccalà

Scritto in Archivio storico, Retrogusto

di Pasquale Pignalosa



Lessate un bel pezzo di baccalà, precedentemente ammollato, in acqua e latte.
Privatelo della pelle e delle eventuali spine e tagliatelo a pezzi grossolani.
Inserite i pezzetti nel frullatore.
Aggiungete a occhio olio extravergine d'oliva, prezzemolo tagliato finissimo, uno spicchio d'aglio e un pò di latte o di panna da cucina.
Frullate fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
Assagiatelo e verificate se occorre salarlo e, se è troppo asciutto, incorporate ancora un pò di latte. Lasciate riposare la mousse in frigo per un paio d'ore.
Servite le quenelle di mousse con pezzi di polenta grigliata bollente.
A proposito: le quenelle sono polpette ottenute con l'uso di due cucchiai.
Beveteci su un bel Sangiovese giovane.

Questo post risale al 26 gennaio 2008



Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre Urbanità di 4288 giorni fa

Urbanità