Blog

{Retrogusto} Deformescion from Carnival

Scritto in Archivio storico, Retrogusto

di Pasquale Pignalosa



Facezie di Carnevale (da me odiatissimo) 2008.
La parola straniera più deformata in Italia è il vocabolo tedesco wurstel (salsiccia). Nel corso della mia lunga carriera di collezionista di refusi, ho annotato visitando tante salumerie per fare la spesa, queste simpatiche deformazioni: per iscritto > wustel a voce > vustel, iustel, vrustel, ustel. In una salumeria della Napoli bene c'era scritto (negli anni '80) la più straordinaria e creativa deformazione: busterminz.
Per concludere e con un pò di nostalgia ricordo una bancarella d'abbigliamento in provincia di Bologna che esponeva con orgoglio la scritta "Ginz a euro 10".
Ma questo con le salsicce non c'entra niente.

Questo post risale al 5 febbraio 2008



Ancora voglia di leggere?

Fantastico, ti posso proporre I capisaldi della storia dell'occidente di 4277 giorni fa

I capisaldi della storia dell'occidente